Giorno: 26 maggio 2013

Femminicidio è il termine esatto.

Leggo per l’ennesima volta una dicitura raccapricciante: “delitto passionale”. Il mio è un appello ai media: femminicidio questo è il termine esatto.I casi di femminicidio nel 2012 sono stati 124. Nel 2013 viene uccisa una donna ogni tre giorni. Nessun “gesto di follia”, nessun “raptus”,nessun delitto passionale. Il femminicidio parte dalla cultura di dominio maschile sulle donne,contro la loro indipendenza,libertà di scegliere e di decidere.Bisogna condurre azioni di cambiamento culturale, del rispetto delle donne. Chiedo agli uomini, tutti, di affrontare questi temi, parliamone con i nostri ragazzi, nelle scuole, nelle associazioni, ma non solo tra noi donne, confrontiamoci tutti. Facciamolo per Fabiana che a 16 anni è stata accoltellata e bruciata dal suo ragazzo,
sperando di poter aiutare tutte le altre.

Annunci