Mese: maggio 2017

“RISVEGLIO IDEALE”

Nessuno è separato da nessuno. Nessuno lotta per se stesso.
Anche a Castrovillari nasce Risveglio Ideale..contattami per le adesioni
Campagna tesseramento 2017 16939481_10154382140044067_9006044747054443234_n.
L’Associazione, presieduta dall’on. Angela Napoli, non ha fini di lucro ed ha lo scopo di promuovere attività di carattere politico, culturale e di impegno sociale con il fine di sollecitare la partecipazione popolare dei cittadini anche in forma attiva nonché la diffusione della cultura della legalità.

Annunci

Mia figlia

Ho una figlia. Una parte di me. Rivedo in lei me stessa, le mie espressioni, le mie frasi, le mie idee. Il tempo passato con i figli, mio caro, non è mai tempo perso, è tutto tempo guadagnato  e tutto quello che hai perso tu l’ho guadagnato io.Non baratterei mai il tempo passato con mia figlia. Alzarsi la mattina e fare colazione con lei,senza dirci una parola, poi però si alza dalla sedia, mi bacia forte e dice”amore della mamma”..ed io “No, devi dire amore della figlia” e lei” No, tu sei amore della mamma”

Si, i nostri ruoli non sono ben definiti!

Come potrei perdermi il ritorno da scuola con il racconto della giornata, perfino quello che succede durante la ricreazione.
Le nostre risate mentre guardiamo la tv, le nostre fermate al forno, le risate in macchina, le cattiverie che riusciamo a tirar fuori commentando le foto sui social, le sue lezioni sugli uomini, io sono una Beta e lei un’ Alfa, lei che ha già capito tutto della vita! Ma che ne sai tu di chi è questa meravigliosa creatura che non perde mai un giorno di scuola, che ama il greco ed il latino, e prende 8 in matematica, che passa tutti i pomeriggi ad allenarsi in palestra, e quando la vedi volare non ti spaventi più, è la sua dimensione naturale ormai.
Una donna ormai, che ama il suo ragazzo, con cui ha un rapporto così maturo che noi in dieci anni mai…
Sono così orgogliosa di mia figlia, è tutto quello che non saremo mai ..è tutta la mia vita..e sono contenta di non doverla dividere con nessuno, ma lei ti ama. Sei il suo papà, pensa prima di parlare..le ferite provocate dai padri non si rimarginano più e sanguineranno da adulta.